martedì, novembre 28, 2006

Parabola.

Se tu vorrai sapere
chi nei miei giorni sono stato, questo
di me ti potrò dire.
A una sorte mi posso assomigliare
che ho veduta nei campi:
l'uva che ai ricchi giorni di vendemmia
fu trovata immatura
ed i vendemmiatori non la colsero
e che poi nella vigna
smagrita dalle pene dell'inverno
non giunta alla dolcezza
non compiuta la macerano i venti.

1953


In ricordo di Franco Fortini
(10.9.1917-28.11.1994)

2 commenti:

alessio ha detto...

semplicemente meravigliosa.

stone ha detto...

Grazie per avermelo fatto conoscere.