martedì, marzo 01, 2011

À la carte

1 commento:

moez ketepo ha detto...

la pubblicità fa male al fegatello..(si capisce dalle occhiaie)