mercoledì, gennaio 23, 2008

Aspettando
(funerali alla messicana)

3 commenti:

Nemo ha detto...

I nostri (vorrei che non lo fossero) politici sono invulnerabili: cade tutto, esplode la nazione, ma loro non si fanno mai niente. Restano sempre lì, ogni volta tornano più forti di prima.
Hanno trovato la fonte dell'eterna giovinezza?

Fele ha detto...

le trombe messicane danno tutto un altro sapore :D

p.s. oggi il codice da inserire per il commento era particolarmente lungo XD

kanjano+ferro ha detto...

Rodo, ce voi venì?
http://www.kanjano.org/2007/?p=163
all'INIT domani c'è kanjano che suona..