mercoledì, febbraio 07, 2007



Ieri come oggi.


17 febbraio 1977: Lama cacciato dall'Università.
30 anni dopo, gli Indiani sono ancora in giro.
Augh.

Per chi volesse vedere un po' di facce dei cowboys di allora
ho ri-stanato una foto di Baffino e una di Uolter.

Per chi volesse vedere le facce di tutti gli altri,
sabato 10 alle ore 18
allo spazio (ri)occupato ESC a sanlorenzo
inaugura una mostra di foto di Tano D'Amico
intitolata giustappunto "1977".

Scoop: per chi riuscisse a trovarlo, nel 1997 uscì per Castelvecchi
un cd-rom dal titolo "77. L'anno della grande rivolta",
per il quale il sottoscritto ha curato personalmente
la sezione sul fumetto.

Poi uno dice da dove cazzo salta fuori questo ;)

3 commenti:

alessio ha detto...

cazzo filì, allora ciai un beggraund!!! E io che mi credevo che eri er primo venuto...mo' me senti in soggezzzione.
Sta mostra deve essere molto interessante, peccatoche sto lontano...un pochetto sto a rosicà.

filippo ha detto...

er beggraund me lò so fatto
nel modo più mejo pozzibble:
nientepopodimeno che studiando
annate ed annate del male (e de peggio) alla biblioteca nazionale, unico soggetto felice e ridente nella sala gremita di ottuagenari vari.
studiare seriosissimo ludere.
perché nel 77 ciavevo 6 anni, io.

t0r3 ha detto...

ehi rodo la prossima puntata di 2puntozero, la fantasmagorica trasmissione in onda il giovedì su radiorana.it e in podcast su duepuntozero.podomatic.com, si parla di 77 per il trentennale e se ci riusciamo chiamiamo anche vincenziello sparagna. mi farebbe molto piacere se intervenissi anche tu. fammi sapere.
;-)