mercoledì, dicembre 06, 2006


L'ultimo arrivato :)



Il quadro politico astratto.



Almeno ci si teneva in forma.



La prima comparsa a scomparsa su un settimanale nazionale.

Festeggiamo oggi una mia vignetta (quella di youtube),
che è stata riportata per intero in forma discorsiva
in un articolo di Alessandro Gilioli a titolo "Mister Google ce l'ha un alibi?"
a pagina 85-86 de l'Espresso di questa settimana.
Una rivista settimanale nazionale. Wow.
Per sempre grazie a Macchianera.
Beh, beata lei. La vignetta.
Perché invece io come autore non sono stato citato per niente,
e tantomeno questo blog
(il tutto risolto con un generico Macchianera.net).

Un grande ringraziamento a camillo miller
che, oltre ad aver fatto la più bella vignetta che ho visto
sulla manifestazione di sabato scorso,
mi ha evidenziato il caso, addirittura facendone un post appost
nel suo blog e dandomi il la per segnalare la cosa
nel modo giusto al giornalista diretto interessato.


Come farei senza di voi.

:)

ultimi aggiornamenti (18.56)
ovvero: la lettera che ho mandato e la risposta.

Il giorno 06/dic/06, alle ore 17:37, rododentro ha scritto:

ciao,
io mi chiamo filippo
oppure rododentro.
te lo ripeto, mi chiamo filippo,
oppure rododentro.
sono l'autore della vignetta
diffusamente citata
ed integralmente descritta
nel tuo articolo su l'espresso di questa settimana
a tema google e bullismo.
Già che c'eri,
oltre a riportare la mia vignetta,
sarebbe stato carino da parte tua
dire anche il mio nome, così, come autore,
e magari anche l'indirizzo del mio blog,
sai com'é,
mica mi chiamo macchianera
e macchianera non è il MIO blog.
mica come una cosa speciale,
ma giusto in mezzo a tutte le altre citazioni di autori e libri e giornalisti
che sono corrette e precise e dettagliate,
anche nel caso di Vittorio Zambardino,
che ha guarda caso, ha un “blog” sul sito di Repubblica
al quale fai esplicito riferimento.
Dico così
mi chiamo filippo
oppure rododentro
a te che oltretutto sei un blogger
e certe regole dovresti saperle.

mi aspetto qualcosa.

ciao

+ la risposta via mail +

Caro Filippo, ho citato il blog, mi sembrava e mi sembra abbastanza;
bella la vignetta, un po' meno questa mail.
Un caro saluto,
Sandro

poi uno dice che rododentro

6 commenti:

golem79 ha detto...

che risposta idiota che ti ha dato... continua così, sei un grande!

stone ha detto...

Oh cavolo... m'hai fatto riscompisciare. Sei addirittura arrivato sull'espresso! però è assurdo che non ti abbiano nominato... e meno male che anche l'autore dell'articolo sull'espresso è un blogger! Comunque complimenti...e insomma... per quanto sarai nell'olimpo dei disegnatori...Aò, RICORDATE DEGLI AMICI! :D
p.s.
ero passato soprattutto perchè c'è un lavoretto che ti potrebbe interessare qui: http://www.ciccsoft.com/archives/2006/12/contest_disegna.htm
salùt!

alessio ha detto...

Si ha citato il blog, ma quello sbagliato, ma pare non accorgersene o non volersene accorgere. L'importante è dirglielo. Spero tu abbia comprato o rubato da un barbiere una copia dell'espresso...così quando torno a Roma mi leggerò l'articolo e penserò: "guardahannocitatounamicomiocheloconoscoesemounsaccoamici"
un abbraccio :-)

Zak ha detto...

Ce la feci a postare!
EH? non e' piu' notte?
Dettagli :P

maciste ha detto...

cioè per la serie "ma guarda sto pezzente dovrebbe genuflettersi e leccarmi gli stivali perché io nella mia magnanimità immensa gli ho concesso questo spazio"? ma che stronzo. Fino a prova contraria è LUI che ha utilizzato una tua vignetta! Come al solito, davanti al potere a 90°, e con gli altri arroganza e "leinonsachisonoio". Se penso che questa è l'editoria italiana...Vadano all'estero a vedere cosa vuole dire essere professionali. Cortigiani!'

Anonimo ha detto...

no tecnicamente ha ragione il giornalista,
ha trovato/letto la vignetta su macchianera e quindi come la legge e l'etica gli impongono ha citato macchianera.
ciao
a.