mercoledì, ottobre 18, 2006


Consulenti invadenti
[ringraziate ché sto senza lavoro, così intanto coloro]


6 commenti:

robbbè ha detto...

che dire??esattamente così...la mando subbbbito a mio padre, che, poverino, si sta subendo quotidianamente consulenti con sorrisi da "mi lavo i denti col dixan" e strette di mano dalla potenza controllata ad un dinamometro che segnala ad un minicomputer le possibilitò d'acquisto dell'immobile... evvvaicosì!

ReRosso ha detto...

chi sa fare fa. chi non sa fare insegna. chi non sa insegnare amministra. chi manco sa amministrare, fa il consulente.

Spyro ha detto...

L'ho fatto anch'io di lavoro, però per l'Ina Assitalia. A proposito, ti interessa una consulenza assicurativa gratuita?

Zak ha detto...

Io li farei entrare, e poi applicherei la legge sulla legittima difesa voluta dallo scorso governo.
Sono indeciso pero' sull'arma da usare: non mi va di sporcare la katana.

t0r3 ha detto...

io ci abito con due consulenti. le persone più stressate dell'universo

alessio ha detto...

Io l'ho fatto il consulente (informatico) e in telecom eravamo tra i più sfruttati. Poi ho smesso. E' un vitaccia.